Terra Nostra

Firmato il decreto

    Dopo diversi annunci è stato firmato il decreto dal Ministro dell’Ambiente, che fissa i criteri per l’assegnazione delle risorse per incentivare alla rimozione e smaltimento dell’amianto e del cemento-amianto negli edifici pubblici. Si tratta di 17,5 milioni di euro di cui 5,536 milioni di euro per il 2016 e 6,018 milioni per ciasciuno degli anni 2017 e 2018. Sarà il ministro dell’Ambiente a stabilire al graduatoria annuale delle richieste ammesse, in base ai criteri di priorità. La precedenza va alla vicinanza di non più di 100 metri da asili, scuole, ospedali, parchi giochi, e impianti sportivi.   Gli altri criteri prevedono la presentazione di un progetto definitivo/attuabile in 12 mesi, l’esistenza di una segnalazione da parte degli enti di controllo sanitario o di tutela ambientale sulla presenza di amianto, la collocazione in un sito d’interesse Nazionale o la presenza nella mappatura dell’amianto. Il progetto dovrà essere accompagnato da…

Terra Nostra

Italia in verde

  L’Italia è una penisola fantastica che gli amanti della natura dovrebbero scegliere come meta per le vacanze. I parchi nazionali coprono circa il 5% del territorio e sono ben 24, visitabili nel rispetto totale degli equilibri della natura e della fauna. Chi ama fare lunghe passeggiate all’aria aperta o praticare determinati tipi di sport potrà trovare aree protette in ogni regione, dal Nord verso Sud, da Est verso Ovest. Se diciamo “stambecco” qual è la prima cosa che ti viene in mente? La risposta giusta è “il Parco Nazionale del Gran Paradiso” che attraversa la Valle d’Aosta, il Piemonte e il Veneto e che vede proprio nello stambecco il suo simbolo. L’Emilia Romagna e la Toscana offrono colori e profumi con i loro fiori: primule, gigli orchidee, ma anche faggi e querce, castagne e piante di ginepro e di mirto. Attraversando l’Italia centrale ci si imbatte in quello che…

Terra Nostra

Intervento del presidente dell’associazione Terra Nostra

  o spirito di gruppo e la valorizzazione della cultura e delle tradizioni popolari, sono stati i motivi fondamentali che hanno spinto un gruppo di amici a costituire l’Associazione Culturale “TERRA NOSTRA”, un’associazione apolitica e senza scopi di lucro che pone fra i suoi obiettivi primari la promozione di attività culturali, sportive e ricreative finalizzate ad una crescita sociale di Poggio Imperiale. “TERRA NOSTRA” nasce come associazione culturale indipendente e non è legata a nessun gruppo ideologico, politico e religioso. L’Associazione si propone di svolgere interventi di solidarietà ed assistenza a favore di bambini e famiglie meno abbienti, adoperarsi a favore del prossimo e di tutelare e valorizzare i beni culturali e artistici di Poggio Imperiale e del suo territorio. Per realizzare questi scopi è intento dell’Associazione chiedere ed offrire collaborazione agli altri sodalizi, anche di natura religiosa, presenti sul territorio e che da statuto perseguono di finalizzare gli stessi…

Terra Nostra

Associazione Culturale “Terra Nostra Onlus”

  Lo spirito di gruppo e la valorizzazione della cultura e delle tradizioni popolari, sono stati i motivi fondamentali che hanno spinto un gruppo di amici a costituire l’Associazione Culturale Terra Nostra Onlus, un’associazione apolitica e senza scopi di lucro che si pone tra i suoi obiettivi primari quello di svolgere interventi di solidarietà ed assistenza a favore di bambini e famiglie meno abbienti. Inoltre intento dell’Associazione è quello di adoperarsi per la promozione di attività culturali, sportive e ricreative e di tutelare e valorizzare i beni culturali e artistici di Poggio Imperiale e del suo territorio. Terra Nostra Onlus nasce come associazione culturale indipendente e non è legata a nessun gruppo ideologico, politico o religioso.